Alpinismo Giovanile

L'Alpinismo Giovanile nasce con lo scopo di avvicinare i giovani alla montagna, far conoscere e rispettare l'ambiente, garantire una formazione tecnica di base ed offrire l'opportunità di socializzare attraverso la partecipazione ad attività escursionistiche e culturali.

L'attività è rivolta ai ragazzi dagli 8 ai 17 anni, soci CAI e non, che saranno affiancati da accompagnatori motivati e formati tramite specifici corsi di formazione ed aggiornamento. Queste ultime sono parole forse un po' troppo tecniche e serie per dire che lo scopo del Gruppo di Alpinismo Giovanile è semplicemente quello di provocare nei ragazzi curiosità e voglia di sapere cosa c'è dietro l'orizzonte.


Perchè

Per conoscere e rispettare l’ambiente nei suoi aspetti geografici, naturali e umani. Per vivere esperienze di gruppo, di collaborazione e di solidarietà. Per acquisire una formazione tecnica di base.

Per chi

Per ragazzi dagli 8 ai 17 anni Soci o futuri Soci, con genitori se richiesto dagli stessi.

Per quali attività

Camminate di tipo escursionistico anche in ambiente innevato, sentieri attrezzati, vie di roccia, percorsi speleo o in miniera di diverso impegno e difficoltà, ognuna con un tema specifico teorico e pratico.

Quando

Una volta al mese per 9 mesi con uscite domenicali e un soggiorno estivo di 4 giorni in baita autogestita.

Dove

Nelle Alpi e Prealpi, in Appennino, su percorsi vista mare o lago, in palestra di arrampicata indoor presso la piscina comunale di Cremona.

Come

Con pulmino (eventualmente mezzi propri per gli adulti) e secondo le istruzioni date ad ogni uscita con specifico volantino.

Con chi

Con gli accompagnatori AG e gli operatori di altri gruppi sezionali per le uscite più tecniche.


Calendario Attività

Prossimo Evento


Immagini Attività