Monte Penna 1735 m - Monte Aiona 1701 m

Le cime più famose e suggestive del Parco Naturale dell'Aveto.

Data attività

Sabato 16 Giugno 2018

Orario di partenza

07:00 (ritrovo 15 minuti prima)

Difficoltà

Escursionistica (E)

Apertura Iscrizioni

31 Maggio 2018

Chiusura Iscrizioni

14 Giugno 2018

N° max partecipanti

30

Dislivello di salita

400m 1°giorno - 700m 2°giorno

Dislivello di discesa

1150m

Tempi di percorrenza

3h 1°giorno - 5h 2°giorno

Zona

Appennino Ligure

Indicazioni stradali

Mappa

Previsioni del tempo

Meteo

Mezzo di trasporto

Auto

Capogita

Bassini Gianmario

Il monte Penna è una delle montagne più belle, e note dell’Appennino Ligure. Sorge interamente sul lato padano della dorsale che separa la val d’Aveto dalla val di Taro.

Il monte Aiona è la cima più alta che s’incontra sullo spartiacque principale dell’Appennino Ligure tra la “Padana” val d’Aveto e la marittima Val Sturla. La sua sommità è costituita da un lungo dorso quasi pianeggiante, nudo, detritico privo di alberi e arbusti: un paesaggio lunare. Dalla vetta nelle giornate limpide si ha un panorama vastissimo, con il mare in basso e le cime più alte dell’Appennino Ligure tutt’intorno, l’Appennino Tosco Emiliano e la catena delle Alpi sullo sfondo.

Immagini:

  • Monte Penna: l'utente che ha caricato in origine il file è stato Vengomatto di Wikipedia in italiano - Trasferito da it.wikipedia su Commons., CC BY-SA 3.0, 
  • Monte Aiona: di Terensky - panoramio, CC BY 3.0